Posiziona la tua cantina su Google con Winery

Progetto senza titolo

Posiziona la tua cantina su Google con Winery

Molte aziende vinicole contattano spesso Winery per chiedere come fare per raggiungere con il loro sito un buon posizionamento sui motori di ricerca. Le strategie e gli strumenti a disposizione sono diversi e vanno definiti in funzione del tipo di cliente, del mercato e del budget a disposizione.

Differenze tra posizionamento organico e posizionamento a pagamento

Quando parliamo di posizionamento sui motori di ricerca ci imbattiamo di consueto in termini come SERP, SEO e SEM, proviamo dunque a chiarirne il significato.

Cosa è la SERP

Quando un utente cerca qualcosa su Google utilizzando delle parole chiave (query di ricerca), i risultati che Google restituisce,  in pagine, con 10 titoli per pagina, sono SERP, acronimo di Search engine results page, ossia “pagina dei risultati del motore di ricerca”.
La SERP mostra in genere due tipi di link, quelli relativi ai risultati di un posizionamento organico, ossia quelli della ricerca vera e propria, e quelli degli annunci a pagamento.

Cosa è il posizionamento organico

Il posizionamento organico di un sito è il risultato dell’incastro di alcuni elementi di cui il sito in genere è dotato (testi, immagini ed url), con parole chiave, link in entrata ed uscita e l’interesse che dal lettore scaturisce verso questi contenuti.
L’insieme di tutti questi ingredienti favorisce la visibilità al sito della Cantina o ad alcune sue pagine sul motore di ricerca che e va a posizionarlo in modo naturale tra i più favorevoli risultati, proprio in virtù del lavoro di ottimizzazione fatto sul sito stesso (SEO).

Annunci a pagamento (Google AdWords)

Un metodo diverso per raggiungere il successo online sono gli annunci a pagamento (Google AdWords) con i quali posso favorire in modo rapido e mirato visibilità, traffico e quindi conversioni. Questo tipo di strumento è suggerito quando si necessita di risposte immediate, lancio di un nuovo brand, promozione di un evento o di un nuovo servizio, lancio di un nuovo sito, etc. oppure quando ho un e-commerce e devo promuovere un prodotto.

SEM

Con la SEM (search engine marketing) infine possiamo mettere in campo diverse strategie miranti al raggiungimento di obiettivi precedentemente pianificati nel piano marketing della Cantina.

Conclusioni

Non sono certo solo SEO E SEM gli strumenti da poter utilizzare per favorire il posizionamento e così veicolare traffico qualificato. Canali come i social network (Facebook, Twitter, Instagram), le mappe di Google, l’email marketing o il remarketing sono altrettanto interessanti ma di tutto questo e di altro ancora parleremo nelle prossime news.

Se vuoi migliorare il posizionamento del sito della tua cantina su Google contattaci.